Il nostro programma è un patto ed un forte impegno con i cittadini che nasce dal contatto quotidiano che in questi 5 anni ha visto il Sindaco e gli amministratori confrontarsi e ascoltare i consigli di frazione, le commissioni consiliari e tutti i cittadini che ogni giorno si sono rivolti a noi per una domanda, una sollecitazione o un consiglio su come meglio affrontare le problematiche del nostro territorio e della nostra Comunità. Un momento molto importante di confronto con i cittadini si è attuato mediante il questionario proposto ai  545 simpatizzanti del Partito Democratico che hanno partecipato alle primarie dell’ 8 dicembre 2013 indette per l’elezione del segretario nazionale.  Abbiamo chiesto loro indicazioni e suggerimenti su temi di interesse locale e dai risultati del questionario abbiamo sviluppato il programma elettorale.

Un suggerimento che abbiamo colto immediatamente è stato quello riguardante la formazione della nuova lista elettorale per l’elezione del nuovo Sindaco e il rinnovo del Consiglio comunale;  i cittadini ci hanno indicato a larga maggioranza di esprimere una lista che fosse aperta anche a cittadini non iscritti al partito democratico e fornendo anche indicazioni sui nominativi ritenuti più meritevoli di essere candidati.

La nostra lista nasce in gran parte da questi suggerimenti e da una così larga base di consenso, è infatti composta da dodici candidati consiglieri di cui sei non iscritti al partito democratico; sette di questi dodici candidati consiglieri sono alla loro prima esperienza elettorale anche se tutti già impegnati professionalmente e nell’associazionismo a testimonianza di un impegno e di una professionalità consolidata; quattro dei nuovi candidati consiglieri fanno parte dell’Associazione PROGETTO GATTATICO.

Un altro importante passo verso l’ascolto ed il confronto con i cittadini è stato quello conclusivo che ci ha visti impegnati per tutto il mese di marzo con i tavoli tematici pubblici che hanno riguardato argomenti ritenuti di primaria importanza dai cittadini consultati attraverso il questionario proposto durante le primarie.

Una buona lettura a tutti!